Oddo: Col Napoli non ci scanseremo e assenza Koulibaly spero possa pesare

Share

Oddo: Col Napoli non ci scanseremo e assenza Koulibaly spero possa pesare

Massimo Oddo, tecnico dell'Udinese, presenta in conferenza stampa il match di domani sera contro il Napoli: "Sarà una partita difficile, nn stiamo benissimo, ma dobbiamo pensare positivo". Non so cosa si sono detti, probabilmente è scattato qualcosa nella loro testa. Quello è il nostro obiettivo e nessuno all'esterno sa come gestire le situazioni nello spogliatoio. Io devo raggiungere il mio obiettivo scegliendo la strada che per me è quella giusta.

Salvezza che ora non sembra più così sicura: "A me non interessa quello che dice la gente, a me interessa portare a termine il lavoro, cioè questa squadra alla salvezza". Quello che devo dire lo dico alla società, non in pubblico. Lasciati a casa gli infortunati o i giocatori non al top, come Hallfredsson, Stryger Larsen e Lasagna, insieme a Behrami e Angella, Oddo chiarisce che comunque "non andiamo a Napoli rassegnati". I ragazzi, in ritiro, si sono riuniti e si sono parlati da soli. Record negativo in assoluto dei bianconeri in Serie A. Sicuramente la colpa non è solo dell'ex tecnico del Pescara, tuttavia, è quest'ultimo a dover trovare una soluzione. Mi aspetto il solito Napoli, concentrato e fortissimo. È solo una questione di essere concentrati.

Come mai il ritiro è finito anticipatamente? "Tra le cose che si sono detti si sono presi le loro responsabilità, andando dal presidente e chiedendo di annullare il ritiro prima della gara con il Napoli, magari andare in ritiro un giorno prima con il Crotone".

"Va in panchina perché abbiamo gli uomini contati, pertanto potrebbe capitare che negli ultimi 15/20 minuti potrei decidere di farlo scendere in campo". "Stiamo lavorando per avere tutti a disposizione la prossima domenica". "Sei punti sono tanti, ma con lo scontro diretto. ancora da giocare sono certo che il Napoli non mollerà". Non che la partita di domani non sia importante, daremo il massimo, ma dovremo stare attenti alle diffide. "Io nei miei uomini ho una grandissima fiducia".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.