Napoli, Hamsik: "Siamo delusi, volevamo vincere. La nostra superiorità non è bastata"

Share

Napoli, Hamsik:

Quelli realizzati. Omaggio sentito da parte di Marek Hamsik che ha voluto regalare la maglia del suo 115esimo gol con la maglia del Napoli, grazie al quale ha superato Maradona battendo ogni primato nella classifica dei goleador azzurri di sempre, al Pibe de Oro.

Hamsik ha raccolto gran parte dell'eredità lasciata da Maradona: la fascia di capitano, il titolo di bomber di tutti i tempi e l'affetto dei tifosi. Le similitudini fra due personaggi importantissimi per la storia del Napoli si rincorrono, ma l'attuale capitano azzurro conosce bene l'importanza che Diego ha avuto per questa squadra, e forse anche per la sua crescita.

Perché Hamsik ha giocato per la 387esima volta in Serie A con il Napoli ed ha eguagliato così il record del grande Bruscolotti, fino a ieri primatista assoluto. "È un grandissimo onore essere al fianco di un campione come te, ti ho pensato e ti vorrei regalare questo pensierino con dedica: a Diego, il più grande di sempre". Allora spero che ti piaccia. "Ti saluto, un abbraccio forte e sempre forza Napoli".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.