Londra, ancora violenza: ucciso un 18enne a coltellate nella notte

Share

Londra, ancora violenza: ucciso un 18enne a coltellate nella notte

Nuovo episodio di accoltellamento a Londra.

Ancora un omicidio a Londra, che si conferma come una delle città più violente del mondo.

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. L'agguato è avvenuto a Chestnut Avenue, nella zona di Forest Gate (settore est della città). E le vittime sono sempre giovanissime. Il ragazzo è stato ritrovato nella tarda serata di ieri, attorno alle ore 22:50, con ferite da arma bianca: i paramedici che sono intervenuti sul posto, dopo che è stato lanciato l'allarme, hanno cercato di salvare la vita dell'adolescente, ma le ferite riportate erano troppo gravi e lo stesso è morto ancora prima di essere stato trasportato in ospedale.

Il numero delle vittime di accoltellamenti in città si avvicina ormai a quota 40 nel solo 2018, con una sessantina di omicidi totali. In undici casi a perdere la vita sono stati dei minorenni; morti spesso riconducibili alla piaga delle gang giovanili, fenomeno dilagante soprattutto in determinati quartieri.

Secondo gli esperti, a parità di popolazione (circa 8 milioni di persone) New York è riuscita a ridurre gli atti criminali con una politica di tolleranza zero da parte della polizia, che ha fatto sì che negli ultimi venti anni gli omicidi siano passati da 2.000 a 230 l'anno.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.