Instagram introduce la nuova funzione "Ritratto" per mettere in risalto i volti

Share

Instagram introduce la nuova funzione

La celebre app per condividere foto e video, ha aggiunto una nuova funzione alle sue Stories.

"Anche in Italia ormai è un trend: non è raro che un cliente mostri a un nostro consulente una foto trovata su Instagram chiedendoci di ripetere l'itinerario o l'esperienza legata a quel luogo" spiega Eleonora Sasso del reparto marketing di CartOrange, la più grande azienda italiana di consulenti di viaggio, specializzata in viaggi personalizzati.

Il mese scorso, TechCrunch ha riferito di una funzione Focus sepolta nel codice di Instagram, che il pubblico ha iniziato a testare una settimana dopo. Trattasi della modalità "Ritratto", "Focus" in inglese, che permetterà di applicare automaticamente l'effetto bokeh, mettendo a fuoco il soggetto inquadrato e sfocando lo sfondo. "La modalità "ritratto" sfrutta la segmentazione dello sfondo e la tecnologia di riconoscimento del volto", ha detto un portavoce di Instagram quando gli è stato chiesto come funzionasse senza la necessità di avere una dual camera. La modalità ritratto di iPhone X infatti trae vantaggio dal nuovo modello di dual camera che fa un lavoro migliore mantenendo a fuoco l'intero viso, ma non è disponibile sui vecchi modelli di iPhone e non lavora sui video. È disponibile solo su iPhone 6S e successivi e alcuni Android selezionati. Questa modalità offre un'altra ragione agli utenti di preferire Instagram a Snapchat e rende più accattivanti le riprese tramite l'app.

Coraggio, scatenate la voglia di selfie che avete dentro! Ancora non chiare le tempistiche di rilascio di questa nuova funzionalità su Instagram: attualmente Nametags è disponibile per un limitato numero di utenti scelti direttamente dalla società di Mark Zuckerberg. La versione di Instagram non si distanzierà molto rispetto a quanto abbiamo visto finora e il suo scopo è sempre lo stesso: rendere più immediato promuvere il proprio account Instagram. Una volta finito si possono comunque aggiungere filtri, adesivi e testo.

Secondo TechCrunch con la nuova funzione di Instagram nella parte inferiore del profilo delle persone collegate al social network apparirà un pulsante per la scannerizzazione dei codici QR che gli utenti potranno toccare per avviare Nametags.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.