Donna colpita da meningite

Share

Donna colpita da meningite

La meningite torna a colpire in Lombardia. Dopo gli accertamenti sul tipo di batterio che ha provocato l'infezione delle meningi si è scoperto che la donna è stata colpita da meningite meningococcica, una delle tipologie più contagiose della malattia. Qui i medici le hanno diagnosticato subito una meningite batterica, disponendo il trasferimento immediato all'ospedale di Varese.

Accertato che si trattava di meningite è scattata la profilassi per 30 persone tra operatori del pronto soccorsi, pareti della donna e persone entrate in contatto con lei.

Lo scorso 5 aprile la donna è stata accompagnata al Pronto soccorso dell'ospedale di Luino, per poi essere trasferita al Reparto di Terapia intensiva Neurochirurgica dell'ospedale di Circolo di Varese. La 43enne ha accusato i primi sintomi sul posto di lavoro a Bellinzona, in Canton Ticino.

I vaccini contro il meningococco disponibili sono: anti meningococco B e anti meningococco quadrivalente A, C, W135, Y o antimeningococco C. In totale le persone che sono state sottoposte a profilassi sono 36: avevano avuto tutti contatti stretti con la donna ammalatasi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.