Detraibilità Iva carburanti 2018: i mezzi di pagamento idonei

Share

Detrazione IVA carburanti solo se la spesa è effettuata con mezzi di pagamento tracciabili: con il provvedimento del 4 aprile l'Agenzia delle Entrate fissa le regole da seguire dal 1° luglio 2018.

Il Provvedimento stabilisce che, ai fini sia della detraibilità IVA che della deducibilità della spesa, l'acquisto di carburanti e lubrificanti può essere effettuato con tutti i mezzi di pagamento oggi esistenti eccetto il denaro contante.

Gli stessi mezzi di pagamento, specifica l'Agenzia delle Entrate, saranno idonei anche ai fini della deducibilità della spesa dal reddito.

Sempre dal 1° luglio 2018, è stato stabilito che la deducibilità del costo di acquisto di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di distribuzione e la detraibilità della relativa IVA dipenderanno dalla modalità di pagamento in concreto adottata. Saranno invece accettati il bonifico bancario o postale, gli assegni, l'addebito diretto in conto corrente, le carte di credito/bancomat e le carte prepagate.

Per mantenere l'attuale operatività, inoltre, si potranno continuare a usare le carte previste nei contratti di "netting", dove il gestore dell'impianto si obbliga verso la società petrolifera ad effettuare cessioni periodiche o continuative nei confronti dell'utente il quale utilizza per il prelievo, un sistema di tessere magnetiche rilasciate dalla società.

Come previsto dalla Legge di Bilancio 2018, l'obbligo di pagamento con modalità diverse dal contante entrerà in vigore dal 1° luglio 2018. Rimangono valide anche le carte (ricaricabili o meno) e i buoni che permettono al cessionario l'acquisto di carburante con la stessa aliquota Iva.

A partire dal 1° luglio 2018 infatti la scheda carburante sarà sostituita dalla fattura elettronica che dovranno emettere obbligatoriamente i distributori per consentire ai titolari di partita IVA di beneficiare di deduzione e detrazione IVA.

Per ulteriori informazioni si allega di seguito il provvedimento del 4 aprile 2018 pubblicato dall'Agenzia delle Entrate.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.