Derby, F.Anderson: "Rispetto e non paura della Roma, siamo la Lazio"

Share

Derby, F.Anderson:

"Non abbiamo avuto tempo di pensarci, il giorno dopo siamo tornati e sabato abbiamo preparato la partita".

"Tatticamente sappiamo cosa fare, visto che siamo una squadra intelligente che gioca insieme da un po' di tempo. Dobbiamo rialzarci, è una partita molto importante per noi e dobbiamo vincere".

"Non ci abbiamo pensato, ci siamo subito allenati senza guardare al passato". Tutti eravamo dispiaciuti, è stata una serata difficile ma dobbiamo pensare a oggi e non al passato. "Pensare che siamo forti, abbiamo imparato dagli errori commessi ma abbiamo fatto tante cose belle". Sappiamo che sarà difficile, ma insieme possiamo fare un bel risultato.

Oggi è il tuo compleanno e c'è il derby... Uno di questi fu realizzato proprio contro i giallorossi, nel gennaio 2015: un missile da fuori area fece esplodere di gioia la 'Curva Nord' in una partita che terminò poi 2 a 2. Grazie del sostegno. È stata una giornata speciale ed importante per me e per tutta la squadra.

Rispetto, ma non paura, siamo la Lazio.

Quanto peseranno gli impegni europei in questa partita? Le squadre forti non si vedono solamente quanto va tutto bene, ma anche nei momenti difficili. Non dobbiamo pensare a giovedì e a quello che è stato.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.