Carnevali: "Politano? Servirà un'offerta importante"

Share

Carnevali:

Non bastano più 28 milioni? Non è mai stata una cifra reale, servirà un'offerta importante per strapparlo al Sassuolo, poi toccherà alla proprietà decidere. "Dipende dal club che viene, ci sono societa' straniere con possibilità economiche superiori a quelle italiane". C'era la volontà del ragazzo di andare al Napoli ma anche il nostro desiderio di trattenerlo. Per fortuna che Politano e' rimasto con noi, sta dimostrando di essere un grande giocatore e ci sta risollevando da determinati problemi. "Sta facendo un ottimo campionato e ci possono essere grandi interessi di grandi club ma siamo felici di averlo trattenuto e lui ha dimostrato un comportamento da grande professionista".

Carnevali: "Berardi? Il Prezzo è più basso".

Su Berardi, recentemente accostato al Milan: "Sono nate delle polemiche abbastanza inutili, per noi Domenico è un ragazzo importante".

Matteo Politano ne ha trovati addirittura 2, che sono valsi il pareggio al suo Sassuolo nello scontro salvezza con il Benevento. Sta rendendo meno, e' sotto gli occhi di tutti, non è più un ragazzino visto che va per i 24 anni ma tutti assieme dobbiamo cercare le soluzioni migliori perche' venga fuori al piu' presto da questo momento grigio e torni ai suoi rendimenti. Non c'è nessuna polemica nei suoi confronti. E' normale che la quotazione possa avere avuto un calo ma sappiamo di avere un giocatore importante, fra i migliori in Italia.

Dopo la clamorosa parata di Donnarumma che ha negato la gioia a Milik e i tre punti ai partenopei, per Sarri e i suoi è arrivata la beffa dagli altri campi: hanno infatti segnato sia Verdi che Politano, due esterni alti che piacciono molto al tecnico toscano e che -scherzo del destino- hanno trovato il gol che è mancato a Insigne e compagni per proseguire nella lotta a distanza con la Juventus.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.