Uccide la moglie a colpi di pistola e poi si suicida

Share

Uccide la moglie a colpi di pistola e poi si suicida

Dramma della disperazione a Torino dove si è consumato un omicidio suicidio in un appartamento di via Coppino 122, nel quartiere di Borgo Vittoria.

Omicidio-suicidio a Torino. Un anziano di 90 anni, infatti, ha sparato alla moglie di 88 anni e poi si è tolto la vita, sempre con la stessa arma. La donna era una ex negoziante in pensione. Sul posto è intervenuto il 118, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dei due, e la polizia per le indagini del caso.

L'allarme è scattato nella tarda mattinata di venerdì 9 marzo perché una delle loro nuore non riusciva a contattarli.

I coniugi non avevano figli in comune, ma un figlio maschio ciascuno avuto da precedenti matrimoni.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.