Torino, Mazzarri ci crede: ''Così possiamo far male alla Roma''

Share

Torino, Mazzarri ci crede: ''Così possiamo far male alla Roma''

Walter Mazzarri, allenatore del Torino, ha parlato in conferenza stampa presentando la sfida contro la Roma di Eusebio Di Francesco in programma domani alle 20:45 presso lo stadio Olimpico: "Difficile parlare di calcio dopo che succedono certe tragedie".

Sulla Roma: "Avevamo preparato l'altra gara cercando di reagire soprattutto al primo tempo di Verona, ma è successo quello che è successo". Ma le stesse risposte che volevo allora le voglio anche oggi. Il tecnico granata sa bene che questo è il momento peggiore per affrontare i giallorossi: "Si tratta di una grande squadra che vive un ottimo momento di forma".

Per tornare da Roma con un risultato positivo "serviranno equilibrio, compattezza, altrimenti i gialorossi hanno dimostrato a Napoli cosa sono in grado di fare".

"Affrontiamo la Roma nel peggiormomento, ma sono curioso di vedere cosa riuscirà a fare la miasquadra". Potrebbe partire titolare Niang, operato al setto nasale in settimana e costretto a giocare con una mascherina: "Ieri l'ha provata, oggi vedremo come reagisce. Al di là di questo aspetto, bisogna essere bravi con centrocampo e attacco a non concedere spazi alla Roma, che ha doti tecniche e qualità particolari. non dobbiamo farli prendere coraggio". "Ha avuto meno giorni rispetto a De Silvestri per abituarsi, anche se l'infortunio è stato pressochè lo stesso". Voglio vedere risposte da lui ma da tutti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.