Operaio precipita in un cantiere: è grave, con testa e bacino fratturati

Share

Operaio precipita in un cantiere: è grave, con testa e bacino fratturati

Ha fatto un volo di circa 7 metri mentre era al lavoro, in un cantiere all'interno del palazzo al civico 2 di via Agnello, a due passi dal Duomo di Milano. In quel momento - pare dopo che un collega che stava manovrando un escavatore abbia urtato l'impalcatura - la vittima sarebbe precipitata finendo prima contro una tettoia e poi a terra, al piano -1.

L'operaio è stato trasportato in codice rosso al Policlinico di Milano in gravissime condizioni. Ha riportato diverse fratture e, cadendo, è rimasto incastrato fra i ponteggi. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia. Secondo una prima ricostruzione pare che il 61enne non fosse imbragato.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.