OMS inserisce misteriosa "Malattia X" nell'elenco delle potenziali pandemie globali

Share

OMS inserisce misteriosa

La vita sulla Terra potrebbe essere ridotta ai minimi termini a seguito di un'epidemia incontrollabile causata da un patogeno mutante chiamato genericamente "Disease X", o più semplicemente "Malattia X".

Si tratta di un agente patogeno non ancora identificato che, secondo gli scienziati, potrebbe nascere da mutazioni biologiche, come tra l'altro è avvenuto con altre precedenti epidemie mortali di tipo globale come il virus dell'Hiv o l'influenza spagnola. Nella lista di malattie potenzialmente pandemiche per cui non esistono ancora armi di difesa, l'Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità - World Healt Organization) ha inserito per la prima volta la voce 'disease X', una malattia misteriosa che sarebbe in grado di uccidere milioni di persone in tutto il mondo.

Si può parlare quindi di procurato allarme? "La Malattia X rappresenta la consapevolezza che un'epidemia seria internazionale potrebbe essere provocata da un patogeno attualmente sconosciuto che causa malattie nell'essere umano" spiegano dall'OMS. Per evitare di trovarci totalmente impreparati, l'OMS in questo modo esorta la comunità scientifica a lavorare per affrontare tutte le minacce, anche quelle imprevedibili per non dire inventate.

A sostegno di tale tesi, il fatto che circa il 70% delle malattie scoperte nell'ultimo secolo sono state zoonotiche, tra cui l'HIV e l'Ebola.

Cosa favorisce la "malattia X"?

Al momento si sa dove è custodito il campione di questo misterioso micro organismo, ma non viene rivelato perché potrebbe essere un'idea adottata dai terroristi per spargere la paura e la confusione nel mondo.

Due fattori favoriscono queste (e altre) mutazioni nella storia della medicina moderna: l'aumento dei contatti uomo-animale, favoriti dalla globalizzazione e dalla facilità dei viaggi, anche in posti esotici; l'abuso di medicinali che rende i micro organismi nocivi ancora più forti davanti ai nostri farmaci, che ormai conoscono come acqua fresca! Il livello di pericolosità si associa a malattie come la MERS, o come la febbre di Marburg, e un poco anche come Ebola.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.