Milan, Bonucci in lacrime per Astori

Share

Milan, Bonucci in lacrime per Astori

Sulla gara: "Nel primo tempo è subentrata un po' di paura, un po' di ansia".

Leonardo Bonucci si è presentato ai microfoni di Sky Sport per commentare la sconfitta del Milan in casa contro l'Arsenal nell'andata degli ottavi di finale di Europa League.

"Quello che oggi ci è mancato il coraggio di prenderci le responsabilità sia nel possesso palla che quando dovevamo chiudere le linee di passaggio in fase difensiva". Tutto da esperienza. Ribaltarla è difficile, però nel calcio tutto può succedere.

"Impariamo dal primo tempo di questa sera, eravamo poco corti tra i reparti. Abbiamo affrontato una squadra con grandi giocatori". "Se andiamo a Londra con lo spirito del secondo tempo però possiamo fare risultato". Nel secondo tempo è andata meglio, abbiamo concesso solamente un'occasione.

Si parla dei molti errori tecnici dei rossoneri contro l'Arsenal: "Abbiamo sbagliato in tanti tecnicamente, anche io. In queste partite serve coraggio, stasera abbiamo rischiato tanto, preso due gol evitabili, ma va dato merito all'Arsenal che ha giocato un bellissimo primo tempo". "È la testa che muove tutto, non le gambe". Infine, il capitano rossonero ha voluto ricordare il suo compagno di Nazionale Davide Astori: "Non ho avuto modo di andare a salutarlo, ma gli dico ciao Davide". Era un numero 1 sotto tutti i punti di vista. "E' un grande amico e un grande uomo".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.