Michigan, spari all'università: uomo in fuga. La polizia agli studenti: "Cercate riparo"

Share

Michigan, spari all'università: uomo in fuga. La polizia agli studenti:

Secondo l'account twitter della citta' di Pleasant, l'autore della sparatoria è un nero di 19 anni considerato armato e pericoloso.

A una settimana dalla sparatoria in una scuola della Florida dove sono morte 17 persone, oggi nuovo dramma nel campus universitario della Central Michigan University. Cameron Wassman, luogotenente della Central Michigan Police Department ha detto che tutti gli studenti sono stati invitati a trovare riparo. Sono diversi media locali ad aver riferito che due persone sono rimaste uccise in seguito alla sparatoria.

Un'emittente locale ha diffuso la notizia citando come fonte la polizia locale impegnata nell'intervento. L'uomo è ancora in fuga.

Le autorità affermano che il sospettato - capelli corti, jeans e una felpa blu con cappuccio - avrebbe con sé un'arma.

L'università ha circa 23'000 studenti.

L'ateneo precisa che i colpi sono stati sentiti nell' edificio "Campbell Hall".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.