Instagram copia WhatsApp, in arrivo chiamate e videochiamate

Share

Instagram copia WhatsApp, in arrivo chiamate e videochiamate

Instagram almeno al momento si è rifiutata di commentare le indiscrezioni, ma di solito i file APK contengono delle indicazioni chiare su quelle che saranno le funzioni che gli sviluppatori andranno ad implementare nelle applicazioni nel corso delle settimane successive. All'epoca sembrava essere solo un test interno, tanto che lo stesso Instagram aveva risposto con un secco "no comment".

Instagram, social network che permette agli utenti di scattare foto, applicarvi filtri, e condividerle in Rete, presto permetterà anche di effettuare delle chiamate e videochiamate direttamente tramite la piattaforma. Quando e se le funzionalità venissero attivate Instagram diventerebbe una minaccia ancora maggiore per Snapchat, l'app preferita dagli adolescenti che ha già la funzione delle videochiamate.

Il social network di Facebook Inc. non monetizza con la messaggistica, ma con questo aggiornamento potrebbe definitivamente diventare un valido sostituto dei telefoni degli utenti, favorendo così visualizzazioni eccessive del feed e delle stories contenenti annunci pubblicitari.

L'aggiunta delle chiamate vocali e video renderebbe Instagram una migliore alternativa a Snapchat che ha lanciato per la prima volta le videochiamate nel 2014.

Quanto emerso dall'analisi degli APK rafforza le speculazioni emerse a gennaio sulla possibilità che Instagram potesse lanciare un servizio di chiamate video.

Instagram era inizialmente pensato per essere una finestra sulla vita dei tuoi amici.

La mossa è probabilmente un'altra delle tante manovre messe in atto per superare il principale rivale, Snapchat, che ha le videochiamate integrate all'interno dell'app da oltre tre anni.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.