Grey's Anatomy: altri due personaggi lasciano la serie

Share

Grey's Anatomy: altri due personaggi lasciano la serie

L'attrice Jessica Capshaw, seconda uscita del cast al termine di Grey's Anatomy 14, ha pubblicato un post sul suo profilo Twitter per esprimere tutti i suoi sentimenti riguardo a questa decisione. Un amore da seguire lontano, prospettive di carriera altrove o una fine tragica?

E Shonda Rhimes ha aggiunto: "È sempre difficile per me dire addio a uno dei miei personaggi, sia Arizona Robbins che April Kepner sono iconiche". Sono grata di aver avuto l'opportunità di portarla in vita e per tutta la vita che lei ha donato a me. Ed Ellen Pompeo, l'indiscussa protagonista Meredith Grey, ha appena rinnovato il contratto per altre due stagioni.

Un nuovo, duro colpo per i fan di Grey's Anatomy, serie tv in cui sventure, morti, tragedie e incidenti sono ormai innumerevoli.

Arizona Robbins è arrivata a Grey's Anatomy nel 2008 prima come guest star, poi ha avuto un ruolo fisso. Il suo personaggio Arizona è una chirurga pediatrica e poi neonatale, lesbica dichiarata. Le due attrici, Jessica Capshaw e Sarah Drew, interpretano rispettivamente Arizona e April, due chirurghi del Grey Sloan Memorial Hospital da circa dieci anni.

Dunque nell'arco di poche ore le attrici hanno saputo che non sarebbero tornate sul set per la quindicesima stagione e la notizia è stata data in pasto al pubblico subito dopo. Arizona Robbins è gentile, intelligente, divertente, perspicace, audace, giocoso, feroce e davvero bravo nel suo lavoro, è stata una delle prime componenti della comunità LGBTQ ad essere rappresentata con un ruolo regolare in una serie televisiva. Sono triste nel lasciarla andare, ma mi consola l'idea che continuerà a vivere nella nostra coscienza e nella nostra immaginazione. "Shonda, grazie per avermi fatta salire su queste incredibili montagne russe".

La Drew ha invece lavorato a nove stagioni della serie. Inizialmente specializzanda del Mercy West Hospital, che successivamente si unirà all'allora Seattle Grace, attraverso una fusione, è animata da una forte fede religiosa, tanto da aver deciso di restare vergine fino al matrimonio, salvo finire a fare sesso con Jackson Avery la notte prima dell'esame di specialità. "Triste, sono anche triste, non ho avuto il tempo di elaborare queste informazioni, ho appreso la notizia da meno di 48 ore, quindi non ho ancora realizzato". Ma, il nostro lavoro è quello di dare un preciso percorso alle storie, e a volte questo significa dire addio a certi personaggi che amiamo. Sarò sempre grata a Jessica e Sarah per aver dato vita a questi personaggi e per aver ispirato le donne di tutto il mondo. "Faranno sempre parte della famiglia Shondaland".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.