Google Maps diventa… Mario Kart

Share

Google Maps diventa… Mario Kart

E quale giorno migliore per festeggiarlo, se non proprio il 10 marzo? Per celebrarlo, dunque, a partire da sabato scorso e per il resto di questa settimana, Google ha inserito in Maps una piccola sorpresa: è possibile cambiare il classico cursore di navigazione con quello di Super Mario a bordo del suo go-kart. Effettivamente la data potrebbe trarre in inganno visto che in quel giorno il baffuto idraulico di Nintendo non è apparso per la prima volta negli schermi. Accedendo a Google Maps dal proprio dispositivo, Mario sostituirà la classica freccia di posizione e si sposterà sulle strade della vostra città sul suo kart, seguendo la vostra direzione. Di fatto però la data rimanda al nome: ecco che MARIO altro non è che l'abbreviazione di "MAR" ossia marzo e di "IO" ossia 10.

È esattamente per questo buffo gioco di parole e numeri, infatti, che è stato deciso di fissare il 10 marzo come il Mario Day. A questo punto per utilizzare Super Mario e la sua rossa fiammante Kart basterà tappare sul box con il punto interrogativo che compare in basso nella schermata dell'applicazione e magicamente Super Mario apparirà. Super Mario è una vera e propria icona per milioni e milioni di giocatori in tutto il mondo.

Con un messaggio su Twitter Goolge Italia ha confermato che la modifica sarà dispinibile anche per gli utenti italiani da oggi per tutta la prossima settimana, invitandoli a condividere i loro screenshot conl'hashtag #MarioMaps. Ricordiamo ad esempio qualche anno fa la possibilità di catturare i Pokemon direttamente cercandoli nelle mappe o anche di usare la Ala X o il TIE fighter di Star Wars.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.