Dopo dieci anni tornano i Telegatti

Share

Dopo dieci anni tornano i Telegatti

L'occasione per l'annuncio è stata Tempo di libri, manifestazione sull'editoria che si tiene a Milano in questi giorni, dove oggi pomeriggio si discuteva appunto della storia del Telegatto. Per tale occasione erano anche presenti dei volti noti della tv, che di telegatti ne hanno vinti parecchi, come Gerry Scotti, Michelle Hunziker e Pippo Baudo.

I Telegatti 2018 si faranno: dopo numerosi annunci negli anni passati, sembra davvero la volta buona per rivedere i famigerati premi assegnati alla televisione dai lettori di Tv Sorrisi e Canzoni, che giungono alla 26esima edizione.

Siamo felici e molto emozionati di tornare con i Telegatti dopo dieci anni. Ce lo chiedevano i lettori e le star. "In questo decennio molte cose sono cambiate nella nostra tv, nelle nostre abitudini e nel nostro pubblico, che oggi è ancora più esteso grazie al web e ai social", ha spiegato Vitali. "Nei prossimi mesi sveleremo nuovi dettagli del premio: invitiamo tutti gli appassionati a seguirci attraverso le prossime fasi", questa la dichiarazione ufficiale del direttore Vitali. "Storia del premio più amato delle star", in libreria dal 13 marzo.

L'Oscar della televisione italiana, organizzato dal 1971 al 2009, nel corso degli anni ha premiato nomi storici della tv come Mike Bongiorno, Pippo Baudo e Corrado, ma ha anche ospitato star internazionali quali Michael Jackson, Paul Newman, Robert De Niro e Sean Connery oltre che artisti del calibro di Luciano Pavarotti, Fiorello, Vasco Rossi, Laura Pausini e Raffaella Carrà, Roberto Baggio e Valentino Rossi. La prefazione è di Antonio Dipollina e i testi di Daniele Soragni. Per il Telegatto 2018 il settimanale si avvale della collaborazione dell'agenzia Armando Testa, cui saranno affidate la campagna di comunicazione e le operazioni crossmediali, e di Radio 105, radio ufficiale dell'evento. Lega del Filo d'Oro, associazione che opera per l'assistenza e la riabilitazione delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, sarà charity partner della manifestazione.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.