Accusò Burioni di interessi economici sui vaccini, Red Ronnie citato a giudizio

Share

Accusò Burioni di interessi economici sui vaccini, Red Ronnie citato a giudizio

La Procura di Bologna ha citato agiudizio Red Ronnie, al secolo Gabriele Ansaloni, con l'accusadi aver diffamato Roberto Burioni, professore ordinario diMicrobiologia e Virologia al San Raffaele di Milano, contestatore della campagna anti-vaccino. Burioni, nell'occasione, aveva annunciato unadenuncia.

L'autore della mail diffusa da Red Ronnie scriveva, inoltre, che "viene da chiedersi se l'etica e la deontologia professionale non debbano impedirgli (a Burioni, ndr) di scagliarsi in certe crociate così veementi da far sospettare motivazioni che vadano al di là del semplice altruismo". Dopo un dibattito durante la trasmissione "Virus", Red Ronnie scrisse sul suo profilo social che il docente era "malato di protagonismo" e "legato ad interessi economici". Ma anche "se avessi dei brevetti relativi ad alcuni vaccini (che non ho), mi converrebbe evidenziare i difetti dei vaccini esistenti per promuovere l'utilizzo dei miei". La difesa ha commentato che si trattò di "pieno diritto di cronaca" per "dare spazio a un padre che faceva una critica".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.