Steaua Bucarest-Lazio, ecco quando è previsto il ritorno nella Capitale

Share

Steaua Bucarest-Lazio, ecco quando è previsto il ritorno nella Capitale

Non ci siamo abituati, ora è un momento negativo che vogliamo assolutamente metterci alle spalle. Vogliamo centrare la finale di Coppa Italia, proseguire col nostro percorso in Europa e continuare a fare bene in campionato. In questo periodo paghiamo il fatto di aver fatto 6 mesi a ritmi vertiginosi. Il favore degli episodi però va cercato. Domani sicuramente convocato, probabilmente non partirà dall'inizio. Andiamo allora adesso a vedere quali potrebbero essere le probabili formazioni di Steaua Bucarest Lazio alla vigilia della partita. L'ho visto motivato e sereno in questi giorni e sono contento.

LUCAS LEIVA: "CON UN BUON RISULTATO QUI, BUONE CHANCE DI SUPERARE IL TURNO" - Dopo tocca a Lucas Leiva prendere la parola: "Servirà una partita da Lazio, compatti e concentrati". Il tecnico però non vuole mollare nulla: "Abbiamo voluto questa qualificazione con tutte le forze e faremo di tutto per andare avanti". Il bello del calcio è anche Il fatto che ci sia sempre una nuova opportunità e vogliamo riscattarci. "Non è un momento molto positivo ma la squadra è tranquilla".

È proprio la fiducia il fattore principale da recuperare secondo il brasiliano: "Dobbiamo solo pensare ad allenarci bene, prepararci fino alla fine della stagione". Sono 13 i precedenti della Steaua contro altre formazioni italiane e, come detto in apertura, non ha mai vinto. Da segnalare che non ci saranno giocatori squalificati tra i romeni, che tecnicamente dovremmo chiamare FCSB perché la storica Steaua Bucarest è fallita e la società che le è subentrata non ha ancora acquisito il glorioso nome della squadra più celebre di Romania. "La Lazio prenderà la partita sul serio, non verranno qui pensando agli ultimi tre match che hanno perso".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.