Serie A: Inter-Benevento 2-0, le pagelle

Share

Serie A: Inter-Benevento 2-0, le pagelle

Al termine della gara persa per 2-0, il tecnico dei giallorossi Roberto De Zerbi ha parlato a Premium Sport, commentando con delusione e rabbia la mancata concessione del rigore su Cataldi per fallo di Ranocchia sullo 0-0: "Gli episodi arbitrali?"

Risolvono l'incontro i difensori centrali nerazzurri, i due protagonisti della sciagurata autorete contro il Genoa: Skriniar al 21' del secondo tempo, Ranocchia tre minuti dopo, entrambi di testa (il Benevento, di reti di testa ne ha subite 12 e l'Inter ne ha fatte 11, doppio primato stagionale).

Dopo il successo di ieri sera contro il Benevento per 2-0, in un match comunque sofferto, l'#Inter è tornata, almeno momentaneamente, in zona Champions, al terzo posto a 51 punti, con un punto di vantaggio sulla Roma, impegnata questa sera contro il Milan, e a due lunghezze di vantaggio sulla Lazio. "Non siamo tranquilli, siamo sottoposti a doverci prendere le responsabilità dello spettacolo che offriamo". Anche altri ragazzi non hanno fiducia come ce l'avevamo all'inizio del campionato perché siamo stati un po' in difficoltà e ci muoviamo meno. Nel secondo tempo siamo stati più bravi e abbiamo vinto meritatamente, anche se con fatica. In questo momento non stiamo reagendo in maniera convincente evidenziando personalità.

Luciano Spalletti nel post di Inter-Benevento: "Icardi non l'ho voluto rischiare. Sono più contento del gol di Ranocchia che del mio perché lo merita, è una grande persona e un grande giocatore". Le sviste a volte ti avvantaggiano e a volte ti penalizzano, in questo caso ci hanno penalizzato. So che sui giornali sono uscite delle voci ma la traduzione era sbagliata: "basta cambiare due, tre parole e cambia il senso".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.