Palermo, sorpresi in casa con hashish da spacciare: arrestati padre e figlio

Share

Palermo, sorpresi in casa con hashish da spacciare: arrestati padre e figlio

Bloccata coppia di spacciatori; un arresto ed una denuncia dei carabinieri. Per loro l'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Trovati oltre 5mila euro, provento dello spaccio.

Dopo aver attentamente osservato i movimenti dei due, i militari si sono appostati vicino a un circolo, dove lavorava la donna, e dell'abitazione della coppia. Alla vista degli agenti, avvicinatisi per una verifica, uno degli uomini ha cercato di eludere il controllo, a vista infatti, su una credenza nell'abitazione, c'era una confezione di riso con all'interno alcune dosi di cocaina. I due sono stati sorpresi ad occultare in casa 7 panetti di hashish, da 100 grammi l'uno, e 4 dosi della medesima sostanza per un totale di 8 grammi. In quella sede il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la misura dell'obbligo di dimora nel comune di Palermo per entrambi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.