Nintendo Labo: Shinya Takahashi parla della costruzione e della longevità

Share

Nintendo Labo: Shinya Takahashi parla della costruzione e della longevità

Ora, come segnala Dualshockers, in un recente sessione Q&A con gli investitori, il General Manager della divisione Entertainment Planning & Development di Nintendo, Shinya Takahashi, ha spiegato quanto sarà divertente questo cartone per i giocatori.

Quando abbiamo iniziato a lavorare su un prototipo "robot", ci siamo resi conto di come provare a farlo funzionare e sistemarlo basandoci sui nostri errori sia stato un processo estremamente divertente.

"Il nostro obiettivo per Nintendo Labo era quello di creare qualcosa che le persone potessero apprezzare in tutti gli aspetti, sono solo giocando al prodotto finito, ma anche durante la realizzazione, la comprensione dei meccanismi e mentre vengono effettuate delle riparazioni durante l'assemblaggio e dopo il completamento".

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che: Nintendo Labo, una nuova linea di esperienze interattive basate sul gioco e sulla scoperta.

Secondo Takahashi, l'idea del cartone viene dalla cultura giapponese, dove i bambini essendo abituati a giocare con costruzioni costituite da questo materiale, si divertono anche a ripararli nel caso esse si rompano. Il prezzo dei kit varia dai 60 ai 80 euro, ma con la cartuccia compresa.

Purtroppo però l'immagine, che trovate in calce, risulta molto sfuocata, rendendo praticamente impossibile carpire qualche dettaglio in più sul nuovo Toy-Con, anche se non dovremo attendere molto per scoprirne di più, dato che il prossimo numero di Famitsu sarà disponibile dal 15 febbraio.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.