Morto Ballandi, la Carlucci lo scopre in diretta e ha mancamento

Share

Morto Ballandi, la Carlucci lo scopre in diretta e ha mancamento

È morto, all'età di 71 anni, il produttore televisivo Bibi Ballandi, manager dello spettacolo e della televisione.

"Questa sera Il Rosario della sera su Radio Deejay non andrà in onda, e neanche domani. Profondo dolore". E' il tweet di Rosario Fiorello che ha deciso di fermarsi per rispetto al produttore che lo lanciò in Rai con i suoi show in prima serata che ebbero grande successo. Ballandi era stato malato di tumore tra il 2005 e il 2011; successivamente aveva detto di essere guarito. Tutti gli artisti che lavorano con me hanno stili di vita tranquilli: volare bassi per schivare i sassi, dico sempre. Tra loro, anche Al Bano, Orietta Berti e Mina.

"È venerdì 1° luglio 2005, sto andando al concerto di Fiorello a Macerata, sono quasi all'altezza di Loreto, inizio a vedere la basilica". Il lunedì affronto 14 ore di operazione, avevo sette linfonodi, non sarei arrivato a Natale se non avessi fatto la colonscopia. Come richiesto dal produttore e dalla moglie, a presiedere la messa sarà monsignor Ernesto Vecchi legati da una vecchia amicizia datata 1997 quando hanno lavorato insieme per l'organizzazione del concerto per il congresso eucaristico di Bologna alla presenza di Papa Giovanni Paolo II. Ci siamo frequentati spesso da allora, a casa sua ho conosciuto tanti grandi dello spettacolo, come Lucio Dalla, nel 2004 assieme a lui e alla moglie siamo stati in visita a Lourdes. Interviene anche il ministro dei Beni culturaliDario Franceschini che definisce Ballandi "un grande uomo".

Dalla giuria di ballando con le Stelle twitta anche Fabio Canino: "Terrò sempre segreto il nomigliolo con cui mi chiamavi". Dopo 6 anni di malattia ne era uscito. Sicuramente sabato mattina ai funerli ci sarà una grande parata di star della tv e la stessa televisione si fermerà per piangere una delle sue menti più brillanti, ci sarà anche una diretta tv?

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.