Mo: Cisgiordania, ucciso un assalitore palestinese

Share

Mo: Cisgiordania, ucciso un assalitore palestinese

Un palestinese è stato ucciso questa mattina all'alba dopo aver ferito a coltellate una guardia di sicurezza israeliana all'ingresso dell'insediamento ebraico di Karmei Tzur, a nord di Hebron. Ad assassinarlo a colpi d'arma da fuoco proprio un collega del militare. La Cisgiordania, ha continuato, "ha raccolto la sfida e il nemico sarà sconfitto". Secondo la stampa, nelle ultime settimane l'intifada dei coltelli sta riprendendo quota.

La decisione di Trump di proclamare Gerusalemme capitale d'Israele ha dunque riacutizzato lo scontro in Medio Oriente, e quello odierno è solo l'ultimo di una lunga serie di episodi.

Ieri un dimostrante palestinese era stato ucciso a Nablus mentre l'esercito cercava di catturare Ahmed Nasser Jarrer, capo di una cellula legata ad Hamas.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.