Juventus, Basler attacca Buffon: "Deve ritirarsi, non vincerà mai la Champions"

Share

Juventus, Basler attacca Buffon:

Una prestazione che non è passata inosservata in particolare a Mario Basler, ex centrocampista della nazionale tedesca, campione d'Europa nel 1996, e finalista di Champions League contro il Manchester United nel 1999, quando i Red Devils siglarono due gol nel recupero con Solskjaer, ribaltando proprio l'uno a zero segnato dallo stesso.

L'estremo difensore della Vecchia Signora si è fatto sorprendere in occasione della punizione del 2-2 di Eriksen e Basler lo ha criticato pesantemente: "Gigi non è più un portiere da livello internazionale". "Buffon è un giocatore eccezionale- esordisce - però si lascia sfuggire l'occasione di ritirarsi".

"Capita di perdere il momento giusto di ritirarsi, io ho smesso a 33 anni - ha proseguito -. Vuole vincere la Champions, ma con lui la Juve non ci riuscirà". " La società e l'allenatore avrebbero dovuto dirgli che era arrivato il momento di smettere - ha affermato Basler ai microfoni di 'Fantalk' - Forse Buffon ha troppa voglia di vincere la Champions, ma non è più un portiere di livello internazionale e con lui la Juve non potrà vincere la coppa ". Un obiettivo che se conquistato lo proietterebbe oltre la leggenda. Per il suo futuro è giusto fare valutazioni accurate, in primis da parte sua.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.