Episodio di razzismo contro Balotelli, l'arbitro che l'ha ammonito rischia la denuncia

Share

Episodio di razzismo contro Balotelli, l'arbitro che l'ha ammonito rischia la denuncia

Mario Balotelli è stato ammonito durante Digione-Nizza dopo aver zittito chi proferiva cori razzisti: il Cran potrebbe denunciare l'arbitro. L'arbitro che non reagisce di fronte a un atto razzista è complice. E se sanziona la vittima degli insulti è doppiamente colpevole, quindi merita di essere portato in tribunale e ricevere una sanzione esemplare.

Un cartellino giallo, da sanzione a possibile oggetto di esame in tribunale. E' finito il tempo dell'impunità conclude il comunicato. "Chiediamo agli arbitri di assumersi le loro responsabilità, altrimenti toccherà ai giudici costringerli a farlo".

Dal canto suo, l'arbitro Rainville si è difeso spiegando di non aver sentito alcun insulto di stampo razzista proveniente dagli spalti: "Se li avessi percepiti non avrei mai ammonito Balotelli".

Sotto processo anche il tecnico del Digione. Domani la Commissione Disciplinare francese si occupera' del caso.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.