Auto, a gennaio in Europa il mercato cresce del 6,8%

Share

Auto, a gennaio in Europa il mercato cresce del 6,8%

Nella Ue Fca ha messo a segno un incremento dell'1% mentre la quota di mercato e' scesa dal 7,1 al 6,7 per cento. I dati sono dell'Acea, l'associazione dei costruttori auto. Le vendite nell'Europa dei 28 più Paesi Efta sono state 1.286.378, il 6,8% in più dello stesso mese del 2017. Mancano all'appello soltanto Svezia (-1,3%), Cipro (-3,5%), Irlanda (-4,9%), e Regno Unito (-6,3%). Il contributo più importante al buon risultato del 2017 viene dalla Zona Euro che complessivamente fa registrare un incremento dell'8,6%, mentre l'area non euro dell'Unione cresce soltanto del 2,8%, appesantita soprattutto del negativo andamento del mercato del Regno Unito. A far crescere il mercato, secondo il presidente del Centro Studi Promotor Gian Primo Quagliano, sono soprattutto due fattori come la forte crescita dell'economia mondiale e il formidabile impatto dell'innovazione tecnologica che sta cambiando l'automobile. Per quanto riguarda i singoli marchi: il brand Fiat chiude gennaio con un meno 5,8% a 59.905, Jeep balza del 68,1% a 12.544, Alfa Romeo del 24,4% a 7.467. Oltre alla lieve crescita registrata in Italia (+0,5 %), tra i major market FCA ottiene risultati positivi in Francia (+9,6 % rispetto al +2,5 % del mercato) e in Spagna (vendite in crescita del 30,6 % in confronto al +20,3 % del mercato).

Nel dettaglio, le immatricolazioni nel Regno Unito, nello scorso mese di gennaio del 2018, hanno fatto registrare un calo del 6,3% rispetto al +2,5% per la Francia, ed al +11,6% della Germania. La Fiat 500 e la Panda prodotta nello stabilimento di Pomigliano d'Arco, con una quota insieme del 28,5%, hanno confermato nel segmento A la loro consolidata leadership, spiega il gruppo guidato da Sergio Marchionne.

Le cause sono i timori per la Brexit e l'introduzione nell'aprile 2017 di una nuova tassazione che colpisce le emissioni di CO2 delle autovetture. Maserati a gennaio ha immatricolato 774 vetture.

Ottimo inizio anno per il mercato auto dell'Unione Europea.

Jeep, oltre al +107,8% in Italia, cresce del 40,2% in Germania, del 47,3% in Francia e del 124,9% in Spagna.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.