Vicenza, tifosi bloccano il pullman della Berretti: niente derby col Padova

Share

Vicenza, tifosi bloccano il pullman della Berretti: niente derby col Padova

La situazione a Vicenza si fa sempre più difficile, con la prima squadra che sciopera per via degli stipendi non pagati, la società aveva optato per schierare la Berretti in occasione della gara di Coppa Italia di serie C, prevista per oggi pomeriggio alle 14:30 a Padova.

In ogni caso, anche se partisse l'iter per l'esclusione del Vicenza dalla serie C, servirà comunque un mese perché possa portarsi a termine. Sul posto le forze dell'ordine (una quarantina tra poliziotti e carabinieri) hanno presidiato la zona.

I giocatori si sono attivati per richiedere l'avvio della procedura di svincolo, mentre la Procura della Repubblica ha chiesto il fallimento, forse nella speranza che il club chiuda la stagione in esercizio provvisorio. A darne notizia è stato il tecnico Nicola Zanini, il cui annuncio è stato accolto con un boato da parte dei supporter in attesa all'esterno del Menti. La questura - continua la nota della società - segnala oltre mille persone davanti al cancello, sebbene dalle foto e dalle dichiarazioni dei presenti sembrino decisamente meno, circa trecent0. A fronte della circostanza creatasi la partita dovrà intendersi a tutti gli effetti annullata.

Ci riserveremo di quantificare i danni e di individuare i responsabili degli stessi. I canarini infatti sono stati esclusi durante il girone di andata e questo ha comportato che tutte le gare in precedenza disputate non abbiano avuto valore per la classifica, che è stata formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società esclusa. "L'aver limitato la libertà di scelta di questi ragazzi, riteniamo sia decisamente lesiva della libertà di pensiero degli stessi".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.