Vgorito: il Napoli corretto con Ciciretti

Share

Vgorito: il Napoli corretto con Ciciretti

Vigorito ammonisce: "Il Napoli ha chiamato Ciciretti, non il Benevento".

Queste le sue parole, evidenziate da SpazioNapoli.it: "Ieri sera, come da regolamento, mi è arrivata la notifica del Napoli per chiedere la possibilità di trattare e parlare con Amato Ciciretti, nostro tesserato".

Che Sarri fosse interessato ad un esterno di fascia con le caratteristiche di Ciciretti, è storia nota. Secondo quanto riferisce Repubblica, il presidente del Benevento, Oreste Vigorito è stato chiaro con i dirigenti partenopei: per liberare Ciciretti c'è bisogno di una contropartita tecnica. Credo che il Napoli sia intenzionato a tesserare il giocatore a parametro zero, durante la sessione estiva.

Parole importanti e di apertura per un confronto sull'arrivo anticipato del giocatore. Il talento romano, infatti, ha messo a segno due reti in questo girone d'andata. Il calciatore deve accettare una realtà in cui si gioca un calcio col coltello tra i denti. Nonostante i pressanti ammiccamenti del Napoli, il trequartista laziale non ha ancora raggiunto l'accordo con il club partenopeo ed il Grifone, da tempo sulle sue tracce, vorrebbe approfittare di questa fase di stallo per inserirsi nella trattativa, magari lasciando il numero 10 a Benevento fino al termine della stagione. Non sarò io ad interrompere il silenzio. Parlai personalmente con De Laurentiis su Pavoletti e già ve lo dissi, ricordatevi che il Benevento non ha un direttore sportivo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.