Terremoto nel Mar dei Caraibi. 7.2. Rischio tsunami

Share

Terremoto nel Mar dei Caraibi. 7.2. Rischio tsunami

Violento terremoto nel Mar dei Caraibi, tra le Isole Cayman e le Honduras.

L'epicentro del sisma è stato registrato a 200 chilometri da Barra Patuca, in Honduras, sotto la superficie del mare a una profondità di 10 chilometri. L'allerta riguarda Honduras, Cuba, Belize e Giamaica. I danni cagionati dal terremoto in Honduras sono lievi. Tanta paura in Honduras. Il presidente Juan Orlando Hernandez ha detto di aver avviato il sistema di emergenza, esortando la popolazione a non perdere la calma.

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.6 è stata registrata alle 20:51 di ieri ora locale (le 3:51 in Italia) nel mar dei Caraibi, Centro America. Le prime coste ad essere raggiunte dalle onde anomale - specifica il Ptwc - dovrebbero essere quelle delle isole di Grand Cayman e Cayman Brac, di Puerto Cortes in Honduras e di Cozumel in Messico.

'Fate attenzione agli avvisi, alle autorità', ha aggiunto l'esperto, sottolineando che le sue parole non rappresentano una minaccia ma un avvertimento, un modo per evitare stragi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.