Sintesi e pagelle Juventus-Torino 2-0: bianconeri in semifinale, proteste granata

Share

Sintesi e pagelle Juventus-Torino 2-0: bianconeri in semifinale, proteste granata

Nella ripresa sono ancora i bianconeri a trovare la rete grazie a Mario Mandzukic.

Il derby della Mole di Coppa Italia va alla Juve, che batte all'Allianz Stadium il Torino con il risultato di 2-0, in virtù delle reti siglate da Douglas Costa e da Mandzukic, quest'ultima al termine di un'azione da rivedere alla moviola e che ha scatenato le proteste della panchina granata, con il tecnico Sinisa Mihajlovic che nella circostanza è stato allontanato. La data della partita d'andata è il 31 gennaio, da definire la data del ritorno. Gli uomini di Allegri comunque non si spaventano e chiudono i granata nella propria metà campo ed al quarto d'ora trovano il vantaggio: rimpallo al limite dell'area tra Baselli e Dybala che diventa un assist perfetto per l'arrivo di Douglas Costa che con il mancino non sbaglia e fulmina Milinković-Savić. Sul versante opposto è Dybala a sbagliare un paio di occasioni da rete, ma il Toro di fatto non rischia molto. Il croato allora si dimostra abile a giocare sul filo del fuorigioco e a battere Milinkovic-Savic con un preciso pallonetto per il 2-0 definitivo. Nell'azione c'è un chiaro fallo di Matuidi su Aquah non sanzionato dall'arbitro Doveri che va a guardare anche la Var ma non cambia decisione.

La partita si incattivisce per qualche minuto, ma la reazione del Torino non si concretizza in seri pericoli per la difesa avversaria, mentre il Toro fa le prime sostituzioni all'81' quando la partita è già di fatto finita.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.