Sampierdarena, famiglia intossicata dal monossido


Sampierdarena, famiglia intossicata dal monossido

Share

Sampierdarena, famiglia intossicata dal monossido

Una famiglia sudamericana, padre, madre e tre figli, è stata soccorsa la scorsa notte in un'abitazione a Sampierdarena per un'intossicazione da monossido di carbonico. L'intervento c'è stato intorno alle 10 e si è reso necessario per la rilevata presenza di monossido di carbonio dentro i locali.

Nell'appartamento, dove sono entrati per primi i vigili del fuoco, medici e infermieri hanno soccorso due adulti e quattro bambini, tutti sottoposti a ossigenoterapia e trasferiti in ospedale. Nessuno di loro risulta in gravi condizioni. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'abitazione verificando l'origine della fuga di gas, che sarebbe scaturita da uno scaldabagno a metano difettoso.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.