Ritrovata la "bottiglia di vodka più costosa del mondo"

Share

Ritrovata la

È un inizio dell'anno strano, all'insegna dei furti in stile Lupin.

Integra, ma vuota. È stata ritrovata così la bottiglia di vodka da 1,3 milioni di dollari rubata tre giorni fa in un locale di Copenaghen, in Danimarca.

Una vicenda che ha dell'assurdo se si pensa che la bottiglia di "Russo-Baltique" è realizzata con 3 chili d'oro e altrettanti d'argento, e ha un tappo in diamante raffigurante l'aquila imperiale russa. La famosa bottiglia si trovava qui, esposta da circa 6 mesi visto quanto hanno raccontato i poliziotti danesi durante una conferenza stampa subito dopo il furto. Insomma, a renderla "la più costosa del mondo" non era certo la pregevolezza del distillato al suo interno. Si tratta di un pezzo raro da collezione, che è stata rubata al proprietario Brian Inberg del Cafe 33, questo il nome del bar, che la custodiva nel seminserrato. La fama di questa vodka è tale da essere addirittura apparsa in una puntata della terza stagione di House of Cards, in cui Kevin Spacey nel ruolo del presidente americano brinda con un magnate russo in un'importante cena d'affari.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.