PS4 Pro? Un'operazione di marketing

Share

Ma ora è tornato a parlare della rivalità tra le piattaforme Microsoft e Sony, ma questa volta concentrandosi su PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Cosa ne pensate di queste considerazioni?

Stiamo parlando di Lewis Ward, il direttore di ricerca in ambito gaming della IDC (International Data Corporation), la prima società mondiale di ricerche di mercato in ambito digitale.

Secondo Ward l'uscita di PS4 Pro rappresenta, infatti, un'operazione per lo più legata a questione di marketing ed alla necessità di rispondere alle mosse di Microsoft, intraprese proprio nel tentativo di recuperare terreno sulla diretta concorrenza. Si tratta perlopiù di un aggiornamento della console standard, Sony ha ottimizzato alcune componenti ottenendo un boost della prestazioni del 10%. "Xbox One X sarà in grado di avere VR e AR, anche se Microsoft aspetterà di attivare quelle funzioni finché non ci sarà un buon software per questo - e questo riguarderà principalmente lo sviluppo di app per PC Win10". "In poche parole, Xbox One X è una console di 8.5 generazione, PS4 Pro non lo è".

PS4 Pro ha inoltre il vantaggio di avere un prezzo inferiore, e sembra vendere un po' meglio, per quanto manchino fonti certificate che indichino quante Xbox One X siano state spedite ai rivenditori.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.