Non paga il casello 79 volte, brianzolo assolto in Tribunale

Share

Non paga il casello 79 volte, brianzolo assolto in Tribunale

Un artigiano di Verbania è stato assolto dal Tribunale cittadino dall'accusa di aver truffato alla società autostradale che gestisce la A26 circa 1500 euro in pedaggi non pagati. Tutto documentato dalle telecamere.

Non c'è certezza che alla guida ci fosse il proprietario del mezzo e così il giudice lo assolve. Ma non è bastato per dimostrare che alla guida ci fosse lui.

L'assoluzione dell'artigiano monzese arriva in un momento in cui si discute molto proprio dei rincari delle autostrade italiane e potrebbe far venire in mente a qualcuno "strane idee" su come evitare di pagare i pedaggi. La pm Anna Maria Rossi ha chiesto la condanna a 6 mesi, il giudice Donatella Banci Buonamici lo ha assolto.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.