Napoli, spari in aria da una moto: 12enne colpito a una gamba

Share

Napoli, 1 gen. (Adnkronos) - Sono 35 i feriti per l'esplosione di fuochi d'artificio di Capodanno a Napoli e in provincia.

Intanto, a Napoli, i feriti per i "botti" di capodanno sono in "netta discesa" rispetto all'anno scorso: al momento il bilancio è di 38 persone, di cui 8 in ospedale, ma nessuna in gravi condizioni. L'uomo non ha alcun collegamento con la malavita organizzata o meno, ed è stato sottoposto a una delicata operazione perché il proiettile calibro 9x21 lo ha colpito alla zona dorsale dopo aver attraversato il cofano dell'auto e sedile posteriore. Il ragazzino è stato ricoverato per una ferita d'arma da fuoco al polpaccio destro e sinistro. Perquisizioni e controlli sono in corso. Il 13enne, secondo quanto si apprende, non si è reso conto di quello che è accaduto.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.