Montella perde ancora: cade per 1-0 a Vitoria contro l'Alavés

Share

Montella perde ancora: cade per 1-0 a Vitoria contro l'Alavés

Prime due partite in Liga, zero punti: l'avvio spagnolo dell'ex tecnico del Milan è da dimenticare.

No, l'avventura di Vincenzo Montella al Siviglia non è cominciata benissimo: una settimana fa la sconfitta nel Gran Derbi contro il Betis, oggi il ko in casa di un Alaves ormai totalmente rigenerato dalla cura Abelardo. Su Instagram, infatti, il campione argentino ha voluto esternare il suo malcontento per la scelta dei dirigenti del Siviglia di affidare a Montella la panchina: "Una follia che abbia preso il posto di Berizzo, quando è stato cacciato malamente dal Milan. Questo va cambiato". La dura critica è arrivata in risposta a una dichiarazione del ds degli andalusi Oscar Arias, entusiasta della nuova guida tecnica: "Con Montella vedremo il Siviglia che volevamo". Successo davvero importante per l'Alaves, che si porta fuori dalla zona retrocessione. I Rojiblancos non vincono in Liga dallo scorso 2 dicembre: da allora quattro sconfitte nelle ultime cinque giornate.

Mentre Banega e compagni impattano i loro attacchi contro un Rodrigo Ely monumentale (ex giocatore proprio di Montella), l'Alaves zitto zitto riesce a trovare la rete del vantaggio ad inizio secondo tempo, con il timbro di Manu Garcia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.