Leonardo Di Caprio sarà il protagonista del nono film di Tarantino

Share

Leonardo Di Caprio sarà il protagonista del nono film di Tarantino

Tra i progetti di DiCaprio il presidente Roosvelt nel nuovo film di Martin Scorsese e il ruolo di Joe Petrosino in The Black Hand tratto dall'omonimo romanzo di Stephan Talty. L'attore premio Oscar per Revenant ha già partecipato in un lavoro del regista de Le Iene, impersonando il ruolo del proprietario di cotone Calvin Candie, uno dei villain principali del western Django Unchained. Seguiremo dunque questo attore televisivo con un unico grande successo nella sua carriera. La sua spalla - che è anche la sua controfigura per gli stunt - persegue lo stesso obiettivo.

L'omicidio di Sharon Tate e dei suoi quattro amici per mano della Manson family influirà però sulla loro vicenda e su tutta la trama, in quanto, sulla falsariga di Pulp Fiction, la sceneggiatura incrocerà diversi piani narrativi.

Quentin Tarantino film 2019, anche Margot Robbie? Tom Cruise e Brad Pitt sarebbero stati contattati per altri ruoli.

Sul nuovo film di Tarantino conosciuto al momento con il nome provvisorio di "untitled Charles Manson movie", si sa ancora molto poco: sarà ambientato a Los Angeles nel 1969 e sarà incentrato su Charles Manson, il mostro di Bel Air morto lo scorso 19 novembre, per la strage in cui venne uccisa Sharon Tate, incinta di 8 mesi, moglie del regista Polanski.

Share


© . Tutti i diritti riservati.