La produzione di massa inizierà a Novembre — Samsung Galaxy X

Share

La produzione di massa inizierà a Novembre — Samsung Galaxy X

Non sono stati rivelati i paesi che godranno di questo modello ma noi ci auguriamo che l'Italia ne faccia parte.

La nuova tecnologia prevede l'utilizzo dell'intelligenza artificiale definita anche deep-learning.

Exynos 9810 è in grado di identificare persone o oggetti nelle fotografie o effettuare scansioni del viso in 3D. In aggiunta, è probabile che in esclusiva per determinati mercati sarà disponibile anche la versione da 512 GB.

Il display Super AMOLED rimarrà delle stesse dimensioni, il rapporto dimensionale si rivelerà con un aspect-ratio di 18,5:9 e una risoluzione QHD+ (1440 × 2960).

Secondo quanto riferisce 'Hardware Upgrade', infatti, i modelli del nuovo Samsung Galaxy S9 non si differenzieranno solo per la fotocamera, ma anche per lo spazio di archiviazione.

Il design non si discosterà troppo dal suo predecessore, le fonti anticipano una riduzione del bordo inferiore, ma sostanzialmente il concetto è simile; viene mantenuto il tasto laterale per accedere all'assistente virtuale Bixby. La presentazione dovrebbe avvenire a febbraio, nel corso del prossimo Mobile World Congress di Barcellona, mentre la commercializzazione dovrebbe prendere il via da marzo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.