Immaturi la serie TV creata da Paolo Genovese debutta su Canale 5

Share

Immaturi la serie TV creata da Paolo Genovese debutta su Canale 5

Da questo assurdo presupposto parte la trasposizione televisiva dei film del 2010 e del 2012: Immaturi - La seriè. Riprendono così le vicende di un gruppo di ex-compagni di scuola che si ritrovano a quarant'anni tra i banchi di scuola con le loro vite, i loro problemi e insicurezze ancora da risolvere. A confermare è Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5, che non lascia spazio a dubbi: Immaturi la serie 2 si farà. Paolo Genovese ritorna ancora una volta al timone, grazie ad una fiction di otto puntate che ha alle spalle un forte successo al cinema e che verrà diretta da Rolando Ravello.

Irene ha una figlia, Emma (Giulia Cragnotti), che sebbene abbia solo 10 anni è più matura della mamma. Piero, in vista degli esami, cerca di sedurre la professoressa Claudia interpretata da Ilaria Spada, una donna che appare molto severa.

Ripartendo proprio dal primo film, anche nella fiction un gruppo di ex compagni si ritrova a dover ripetere l'ultimo anno di scuola per un errore burocratico del Ministero della Pubblica Istruzione. Il film era soltanto l'esame di maturità, la serie invece inizia a settembre e finisce a giugno con gli esami di maturità, con tanto di interrogazioni, di vacanze di Natale, di gita scolastica, alcuni personaggi sono stati mantenuti, come Luca, Paolo, Ricky Memphis e Maurizio Mattioli altri sono nuovi e raccontano altre storie di immaturità e di difficoltà con attori straordinari Sabrina Impacciatore e Nicole Grimaudo, Irene Ferri, Ilaria Spada, Daniele Liotti. Che succede se veniamo messi in una condizione in cui si mischiano le carte e diventiamo ospiti del loro mondo? "Una donna ricchissima e apparentemente snob che in un istante perderà tutto, e saprà reinventarsi". Gli Immaturi siamo noi, che con un piede siamo rimasti nell'adolescenza. Lorenzo vive ancora con i genitori, Piero e Virgilio, invece, non si parlano da 20 anni, dopo che Anita aveva fatto credere a Piero di essere andata a letto con il suo migliore amico.

Nella prima puntata della serie i protagonisti scopriranno di dover tornare sui banchi, si presenteranno le vite, che ovviamente saranno sconvolte, dei personaggi e soprattutto le famiglie. Dopo lo choc, per il single impenitente e donnaiolo Piero (Luca Bizzarri) e Virgilio (Paolo Kessisoglu) ci sarà l'occasione di riappacificarsi dopo non essersi parlati per tutto questo tempo in seguito ad una lite per una ragazza. E poi c'e' Francesca (Nicole Grimaudo), la chef sesso-dipendente e Serena (Sabrina Impacciatore) che conosce solo la vita agiata e il cruccio per l'amore della figlia Lucrezia (Carlotta Antonelli) per un discendente proletario di Gigi (Paolo Calabresi) conducente di autobus.

Saranno 8 gli episodi della fiction, di 80 minuti l'uno.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.