Esordio vincente a Sidney per la tennista maceratese Camila Giorgi

Share

Esordio vincente a Sidney per la tennista maceratese Camila Giorgi

Buon esordio di Camila Giorgi al "Sydney International", torneo Wta Premier con un montepremi di733,900 dollari che si gioca sui campi in cemento dellametropoli australiana, uno degli ultimi due appuntamenti primadegli Aus Open (l'altro è Hobart).

Debutto positivo per la prima favorita del seeding, la spagnola Garbine Muguruza, numero 3 del ranking mondiale, che dopo la prematura uscita di scena a Brisbane aveva chiesto ed ottenuto una wild card: la 24enne nata a Caracas ha sconfitto per 63 76 (6) l'olandese Kiki Bertens, numero 32 Wta.

La tennista azzurra ha sfoderato una prestazione di alto livello con la quale si è imposta 7-6 6-2 ai danni della attuale numero 29 del mondo. Al secondo turno l'altoatesino attende il vincente del match - in programma domani - tra lo statunitense Nathan Pasha, numero 618 Atp, e l'australiano Thomas Fancutt, numero 766 Atp, entrambi provenienti dalle qualificazioni. Giovedi' nei quarti Camila dovra' vedersela con la polacca Agnieszka Radwanska, numero 28 del ranking mondiale: uno pari il bilancio dei precedenti, con la vittoria della 28enne di Cracovia negli ottavi di Wimbledon 2012 e il successo dell'azzurra in semifinale a Katowice nel 2015. Un primo set equilibrato sino al 2-2 poi la Giorgi cambia marcia e con un filotto di quattro game consecutivi incamera la prima frazione di gioco con il punteggio di 6-2. A quel punto però la Giorgi non ha mollato, ha conquistato immediatamente il contro-break del 6-6 e si è aggiudicata il successivo tie-break 9 punti a 7 dopo aver cancellato un set-point alla sua avversaria. Altri risultati 1° turno: Cibulkova (Svk) b.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.