Eroico Fill: 3° in combinata a Wengen sua la coppa di specialità


Eroico Fill: 3° in combinata a Wengen sua la coppa di specialità

Share

Eroico Fill: 3° in combinata a Wengen sua la coppa di specialità

Questo importante successo si è potuto concretizzare grazie al secondo posto ottenuto da Fill a Bormio e, appunto, al terzo posto conquistato nella giornata di oggi a Wengen, staccato di 1 " 15 dal vincitore Muffat-Jeandet. "E' il terzo grande trionfo per Fill in carriera dopo aver conquistato per due volte la più prestigiosa coppetta della discesa libera". Per l'Italia c'è poi il quinto posto di Domink Paris mentre Christof Innerhofer, quinto dopo la discesa, ha inforcato. Mai nessun italiano aveva vinto la Coppa del Mondo di combinata fino ad oggi. Ad avere la meglio, anche questa volta, è stato l'azzurro che ha sfoderato grande tenacia nella manche di slalom.

"Il russo Pavel Trikhichev dalla 29a posizione chiude al secondo posto con un ritardo di +0" 96. "In vista di domani spero di recuperare perche' e' stata veramente dura e ora non potro' riposarmi subito, quindo perdero' molto tempo di recupero". Domenica 14 gennaio il circuito svizzero di Wengen ospitera' lo slalom, dove saranno impegnati gli azzurri Stefano Gross, Manfred Moelgg, Riccardo Tonetti, Tommaso Sala, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler, Cristian Deville, Fabian Bacher. Io sul viale del tramonto? "Quest'anno è mancata un po' la fortuna ma oggi ne ho avuta nel precedere Jansrud di un centesimo". "Provo sempre a dare il massimo, amo lo sci e ho fatto vedere che ci sono ancora", il commento a fine gara del 35enne azzurro che è tra i favoriti anche per domani quando sempre a Wengen è in programma la discesa libera.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.