Digital Foundry rianalizza PlayerUnknown's Battlegrounds per Xbox One

Share

Digital Foundry rianalizza PlayerUnknown's Battlegrounds per Xbox One

"I giocatori attivi quotidianamente e il profitto sono aumentati". Sebbene abbiamo riscontrato problemi ai server e alla latenza di gioco, abbiamo ormai quasi sistemato il tutto. "Riscontriamo differenti opinioni da parte dei giocatori veterani che hanno giocato sui server di prova e tra i nuovi utenti arrivati dopo il lancio, quindi dobbiamo essere estremamente cauti".

In futuro arriverà inoltre una nuova mappa: PUBG otterrà uno scenario invernale ed innevato, dove farà ritorno anche la componente metereologica, temporaneamente disattivata poiché molti giocatori, scoraggiati per esempio dalla nebbia o dal fastidio della pioggia, tendono ad abbandonare la partita ancora prima di iniziare la vera e propria battaglia. Ovviamente non abbiamo intenzione di escludere il meteo e provvederemo a inserirlo nuovamente una volta che avremo effettuato test e regolazioni. "Abbiamo in pianificazione anche il lancio di una mappa innevata".

Tencent ha già fatto sapere che PlayerUnknown's Battlegrounds: Army Assault sarà disponibile nei prossimi mesi in Cina, mentre al momento non si hanno dettagli sul possibile arrivo del gioco in occidente.

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.