B.Leverkusen-Bayern Monaco 1-3, riparte la marcia trionfale dei bavaresi

Share

B.Leverkusen-Bayern Monaco 1-3, riparte la marcia trionfale dei bavaresi

In pieno recupero, però, è il colombiano James Rodriguez con una fantastica punizione dai 18 metri a chiudere il conto con il definitivo 3-1.

Con questa vittoria il Bayern Monaco ha raggiunto 44 punti in classifica mentre il Bayer Leverkusen e' rimasto fermo a 28 punti. È Arturo Vidal il grande ex della gara con le 117 presenze collezionate con la maglia del Leverkusen prima del trasferimento alla Juventus. Ed è proprio il duello tra il centrocampista cileno e Leno a infiammare la prima parte di gara, con Vidal che arriva tre volte alla conclusione senza mai riuscire a sorprendere il portiere del Leverkusen. Calcio d'angolo battuto da James Rodriguez, Vidal prova a colpire di testa, la palla rimbalza su Sven Bender, poi sottoporta Martinez ribadisce in rete. Non solo: da quel momento, i bavaresi non erano più riusciti a segnare nemmeno una rete in casa rossonera. Mettere in ginocchio il Bayer Leverkusen, però, non è stato mica facile: sotto di due reti a metà della ripresa, le Aspirine hanno prima accorciato e poi sfiorato più volte un pareggio che avrebbe avuto contorni epici.

Vittoria senza appello del Bayern Monaco, alla Bay Arena, 1-3 il risultato finale della capolista che continua la sua corsa in vetta alla Bundesliga. Anche il raddoppio porterà la firma di un marcatore 'debuttante' in questo campionato: al 59' Ribery sale in cattedra, impartisce una lezione al giovane Tah e spezza un digiuno che - DFB Pokal esclusa - durava dallo scorso 20 maggio. Il tris non concede replica al Leverkusen e il Bayern può iniziare il girone di ritorno con il quattordicesimo successo in campionato regalandosi un blitz alla BayArena.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.