Alitalia, Calenda: "Settimana decisiva"

Share

Alitalia, Calenda:

"Abbiamo tre offerte" ha detto, aggiungendo che entro la settimana che inizia oggi i commissari diranno "qual è la migliore per iniziare la negoziazione in esclusiva che riguarderà esuberi, costi per lo Stato e progetto industriale".

"Abbiamo sul piatto oggi tre offerte". Però Alitalia non ce la fa da sola - ha aggiunto Calenda -, basta un aumento del prezzo del carburante o anche semplicemente il fatto di entrare nella bassa stagione che si bruciano soldi.

Il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda.

E' iniziata la settimana decisiva per il destino di Alitalia, la compagnia aerea italiana ancora alla ricerca di un acquirente. Così i successivi governi Letta e Renzi optarono per un accordo con gli Emirati Arabi Uniti di Etihad per la cessione di un 49% di Alitalia. Il risultato è stato un taglio massiccio del personale e l'intervento dello Stato per non far morire la ex compagnia di bandiera.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.