Vladimir Putin lascia intendere che si candiderà alle presidenziali

Share

Vladimir Putin lascia intendere che si candiderà alle presidenziali

Il presidente Vladimir Putin ha annunciato che la Russia non impedirà agli atleti che vorranno farlo di partecipare ai Giochi invernali di Pyeongchang sotto bandiera olimpica.

Putin, come presidente o come premier, è al potere dal 2000 e se dovesse essere rieletto, il suo mandato avrà termine nel 2024.

"Si tratta di una decisione che va presa pensando al bene del Paese", ha detto il leader del Cremlino. "Quindi mi avete fatto una domanda, ma è una domanda da fare a voi: se prenderò questa decisione, voi e le persone vicine a voi nello spirito sosteranno questa decisione?". E prendendola certamente terrò conto della discussione di oggi e della vostra reazione.

Secondo il presidente russo, la partecipazione alle elezioni del prossimo 18 marzo è molto importante e deve essere presa con grande responsabilità. "Si, mi candidero' per la carica di presidente della Federazione russa", ha affermato in un incontro con veterani e dipendenti della Gaz a Nizhny Novgorod. Solo il desiderio di rendere la vita delle persone di questo Paese migliore e il nostro Paese piu' forte, meglio protetto e in grado di guardare al futuro, possono esserne la spinta. Se eletto, ed e' scontato, per Putin sara' il quarto mandato al Cremlino. Ottenere questi obiettivi - ha proseguito - è possibile solo a una condizione: che ci sia la fiducia della gente, e il sostegno.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.