Vento forte, scatta l'allerta gialla a Firenze

Share

Vento forte, scatta l'allerta gialla a Firenze

Allerta gialla sull'8 dicembre in Liguria: l'ha diramata Arpal e poi l'ha diffusa la Protezione civile regionale.

Il dettaglio, comune per comune, è reperibile sul sito www.allertaliguria.gov.it dove sono riportate anche le norme di autoprotezione consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare prima e durante gli eventi. La sala operativa della Protezione civile sarà aperta per tutta la durata dell'allerta.

SITUAZIONE: un intenso flusso di aria umida proveniente da Sud Ovest, unito al passaggio di un fronte atlantico, determina un peggioramento delle condizioni meteo in particolare sul Levante della regione con precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, persistenti che potranno dare origine a cumulate significative. Mare agitato sottocosta con mareggiate su spezzino e parte orientale del genovese localmente agitato su imperiese; venti da Sud-Ovest 60-70 km/h sui capi esposti dell'imperiese con raffiche fino a 100 km/h, 50-60 km/h su spezzino. Su genovese, Fontanabuona e valle Sturla precipitazioni deboli e sparse.

Venerdì 8 dicembre sono previste precipitazioni sui rilievi centro-occidentali, con nevicate intorno ai 1.500 metri. Il bollettino parla di venti di burrasca forte (tra 75 e 88 Km/h) in vetta, venti di burrasca moderata (tra 62 e 74 Km/h) fino in pianura ma con l'esclusione della zona a nord della regionen e vento forte sulla costa.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.