Trump furioso con Haley, 'le accuse di molestie sono false'

Share

Trump furioso con Haley, 'le accuse di molestie sono false'

Parlando alla Cbs, invece, Haley aveva detto: "Abbiamo ascoltato alcune donne che accusavano il presidente prima delle elezioni".

Negli ultimi due anni, più di una dozzina di donne hanno sostenuto di essere state vittime di attenzioni non richieste da parte del tycoon newyorchese nel corso degli anni precedenti il suo ingresso alla Casa Bianca.

Nel corso di una conferenza stampa di lunedì 11 dicembre, le tre donne si sono dette certe del fatto che le accuse non porteranno Trump a dimettersi dalla presidenza, ma potrebbero avere un impatto decisamente negativo sulla sua reputazione.

Haley rompe così con la posizione della Casa Bianca, secondo cui le accuse al tycoon sono false e vanno archiviate. "E penso che ogni donna che si è sentita violata o maltrattata abbia tutto il diritto di parlare".

Sale la pressione affinché il Congresso americano avvii un'inchiesta sulle accuse di molestie sessuali lanciate contro il presidente statunitense, Donald Trump.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.