Sequestro per oltre 22 milioni di euro a noto imprenditore cosentino

Share

Sequestro per oltre 22 milioni di euro a noto imprenditore cosentino

Ioele, residente a Montalto Uffugo, aveva creato un gruppo finanziario con interessi in vari settori (da quello immobiliare alla compravendita di automobili). Nel caso specifico, secondo quanto si é appreso, é stataapplicata la normativa antimafia nella parte in cui consente ilsequestro di beni anche per reati di natura economica efinanziaria. In particolare furono distratti, nel tempo, quasi 9 milioni di euro provocando un indebitamento della società nei confronti dell'erario per oltre 32 milioni di euro.

L'imprenditore era stato posto agli arresti domiciliari e il prosieguo delle indagini ha portato al sequestro di questi beni che Ioele e i suoi familiari si erano "pappati" così come fanno decine di altri imprenditori che il gattopardo neanche si permette di nominare... La conferenza sarà presieduta dal Procuratore Capo della Repubblica - dott.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.